I Congresso Nazionale ANEU

I Congresso Nazionale ANEU

22-24 Settembre 2016

Le urgenze neurologiche richiedono un impegno costante e rilevante per il Neurologo che opera in Pronto Soccorso, dato che egli viene interpellato per circa il 30% delle visite specialistiche in questo setting al pari di altri rilevanti specialità. La neocostituita Associazione Nazionale di Neurologia dell’Emergenza-Urgenza, associazione autonoma aderente alla Società Italiana di Neurologia, intende valorizzare il ruolo della disciplina nell’ambito delle urgenze mediche, proponendosi di verificare la numerosità delle osservazioni nel setting dell’urgenza, individuando e valutando i relativi indicatori di processo e di esito, definendo le caratteristiche del know-how dello specialista, quantificando oltre all’impegno orario degli operatori, l’impatto della specialità nel territorio nazionale.
Il I Congresso Nazionale dell’ANEU si terrà a Pavia presso l’Istituto Neurologico C. Mondino, dal 22 al 24 Settembre. Tratterà le principali problematiche di organizzazione dei servizi per la Neurologia d’Urgenza, il relativo impatto epidemiologico, la sua declinazione rispetto a regole di sistema regionali e nazionali, le caratteristiche dell’impegno dello specialista nell’assistenza in acuto sul paziente neurologico. Saranno anche trattati e discussi, a partire da un caso clinico emblematico, numerose e significative manifestazioni neurologiche urgenti, delle quali si intende fornire un algoritmo decisionale per la diagnosi ed il trattamento. La discussione dei partecipanti al modello gestionale proposto dal relatore sarà di fondamentale importanza per l’affinamento dell’approccio e per il controllo di qualità del percorso individuato.
Il Congresso sarà aperto oltre che a specialisti e specializzandi in Neurologia, anche al personale infermieristico ed a quello tecnico di neurofisiopatologia. Non è infatti immaginabile ipotizzare un modello organizzativo che operi nell’ambito delle urgenze neurologiche senza l’apporto professionale di questo personale non medico, assolutamente indispensabile per lo stabilirsi di percorsi di cura in Pronto Soccorso e quindi all’interno dell’Ospedale.

Al I Congresso ANEU si embricherà il III Advanced Neurology Course, dedicato a 40 giovani specialisti o specializzandi, la cui finalità, nell’affrontare le tematiche proprie alle aree di confine della neurologia (e quindi quelle nelle quali mancano evidenze utilizzabili per la definizione di linee guida di settore), è quello di discutere con discenti esperti cosa e come è opportuno fare in condizioni spesso critiche come quelle affrontate. Fanno parte del modello formativo sia dibattiti (pro e contro), questa volta dedicati, ad esempio, alla chiusura del forame ovale pervio nello stroke criptogenico, ma anche un quiz su un caso clinico “difficile” che un tutor contribuirà a far risolvere. Un premio di “incoraggiamento” e del tutto simbolico è previsto per il discente che fornirà la soluzione del caso.